Visualizzazione di tutti i 3 risultati

In offerta!
Out Of Stock

PROCTOLYN*10SUPP 0,1MG+10MG

11,60 10,80

Scheda Prodotto
Indicazioni terapeutiche
Proctolyn Supposte si usa nel trattamento di emorroidi interne ed esterne, eczemi ed eritemi anali e perianali, ragadi anali; prurito e bruciore anale e perianale, trattamento pre- e post-operatorio in chirurgia ano-rettale.

Posologia e Modalità d’uso
Proctolyn Supposte va assunta nelle seguenti dosi e modalità: 1 supposta al mattino ed 1 alla sera.

Controindicazioni

Tbc, micosi, Herpes Symplex, malattie virali con localizzazione cutanea.
Ipersensibilità ai singoli componenti dell’associazione.
Avvertenze speciali
L’applicazione topica dei cortisonici in dosi eccessive e per periodi prolungati può determinare un assorbimento sistemico. L’uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In presenza di una infezione cutanea va istituita opportuna terapia di copertura. Per la presenza di glicole propilenico il prodotto può causare irritazione cutanea.

Gravidanza e allattamento

Gravidanza
La somministrazione topica di corticosteroidi durante la gravidanza negli animali di laboratorio può provocare anomalie nello sviluppo fetale. Non vi sono dati adeguati provenienti dall’uso di fluocinolone acetonide in donne in gravidanza. Pertanto il medicinale, deve essere usato solo in caso di necessità, dopo aver valutato il beneficio atteso per la madre in rapporto al possibile rischio per il feto.

Allattamento
Quando somministrati per via sistemica, i corticosteroidi sono escreti attraverso il latte materno. Non è noto se lo siano anche quando somministrati per via topica. Perciò i corticosteroidi per uso topico devono essere utilizzati con cautela durante l’allattamento.

Scadenza e conservazione
Verificare la data di scadenza indicata sulla confezione. La data di scadenza indicata sulla confezione si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese.

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Composizione
Proctolyn Supposte contiene:
Principio attivo: Fluocinolone acetonide 0,1 mg, Chetocaina cloridrato 10,0 mg (pari a 8,9 mg di Chetocaina)
Eccipienti: glicole propilenico 40 mg

In offerta!

PROCTOLYN*CR RETT 30G

11,45 9,90

Scheda Prodotto
Indicazioni terapeutiche
Proctolyn Crema Rettale si usa nel trattamento di emorroidi interne ed esterne, eczemi ed eritemi anali e perianali, ragadi anali; prurito e bruciore anale e perianale, trattamento pre- e post-operatorio in chirurgia ano-rettale.

Posologia e Modalità d’uso
Proctolyn Crema Rettale va assunta nelle seguenti dosi e modalità: quanto basta a ricoprire la parte affetta massaggiando lievemente e ripetendo l’applicazione 2-3 volte al giorno. Per l’applicazione interna servirsi dell’apposita cannula inserita sul tubetto.

Controindicazioni

Tbc, micosi, Herpes Symplex, malattie virali con localizzazione cutanea.
Ipersensibilità ai singoli componenti dell’associazione.
Avvertenze speciali
L’applicazione topica dei cortisonici in dosi eccessive e per periodi prolungati può determinare un assorbimento sistemico. L’uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In presenza di una infezione cutanea va istituita opportuna terapia di copertura. Per la presenza di glicole propilenico il prodotto può causare irritazione cutanea.

Gravidanza e allattamento

Gravidanza
La somministrazione topica di corticosteroidi durante la gravidanza negli animali di laboratorio può provocare anomalie nello sviluppo fetale. Non vi sono dati adeguati provenienti dall’uso di fluocinolone acetonide in donne in gravidanza. Pertanto il medicinale, deve essere usato solo in caso di necessità, dopo aver valutato il beneficio atteso per la madre in rapporto al possibile rischio per il feto.

Allattamento
Quando somministrati per via sistemica, i corticosteroidi sono escreti attraverso il latte materno. Non è noto se lo siano anche quando somministrati per via topica. Perciò i corticosteroidi per uso topico devono essere utilizzati con cautela durante l’allattamento.

Scadenza e conservazione
Verificare la data di scadenza indicata sulla confezione. La data di scadenza indicata sulla confezione si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese.

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Composizione
Proctolyn Crema Rettale contiene:
Principio attivo: Fluocinolone acetonide 0,1 mg, Chetocaina cloridrato 10,0 mg (pari a 8,9 mg di Chetocaina)
Eccipienti: metile p-idrossibenzoato 1,5 mg, propile p-idrossibenzoato 0,5 mg, glicole propilenico 70 mg, alcool stearilico 50 mg, alcool cetilico 50 mg

Questa scheda è stata redatta utilizzando informazioni fornite dalla ditta produttrice. Si segnala che il packaging dei prodotti è suscettibile a periodici rinnovamenti da parte delle case farmaceutiche, pertanto la foto del prodotto può non essere aggiornata; l’unico dato a cui far fede è il codice ministeriale univoco (Minsan).

In offerta!

PROCTOSOLL*crema rett 30 g OTC

11,90 11,00

Proctosoll Crema Rettale 20 g

Indicazioni terapeutiche

Trattamento sintomatico di emorroidi esterne non complicate.

Controindicazioni

Ipersensibilità verso i componenti o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico. Lesioni cutanee di natura tubercolare. Infezioni virali.

Posologia

Nelle forme acute, in particolare dopo l’evacuazione, applicare la crema 2/3 volte al giorno. Non superare le dosi consigliate.

Conservazione

Conservare a temperatura non superiore a 30° C.

Avvertenze

Dopo breve periodo di trattamento, senza risultati apprezzabili, consultare il medico. L’applicazione eccessiva e/o per periodi prolungati di cortisonici può dare origine a reazioni generalizzate da assorbimento sistemico. L’impiego, specie se prolungato, di prodotti per uso topico può dar luogo a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso è necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea. L’efficacia e la sicurezza della benzocaina dipendono da un corretto dosaggio; bisogna pertanto impiegare la quantità minima del preparato sufficiente ad ottenere l’effetto desiderato applicandolo con cautela nei soggetti con mucose gravemente danneggiate o sede di processi infiammatori che potrebbero causare un assorbimento eccessivo del principio attivo. Un elevato assorbimento della benzocaina può procurare gravi reazioni in particolare nei bambini e nei pazienti anziani. Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.

Interazioni

Particolare attenzione nell’uso deve essere osservata in concomitanza con altri trattamenti anticoagulanti.

Effetti indesiderati

Localmente possono manifestarsi, talora, senso di bruciore, irritazione, secchezza della cute, follicoliti, eruzioni acneiche, ipertricosi, iper pigmentazione ed atrofia cutanea. All’eventuale comparsa di qualche reazione locale tipica della corticoterapia, si può ovviare sospendendo il trattamento.

Sovradosaggio

Non sono noti sintomi da sovradosaggio.

Gravidanza e allattamento

Nelle donne in stato di gravidanza l’impiego deve essere effettuato solo in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.

Principi attivi

g 100 di crema contengono: • BENZOCAINA…………………………………………….. g 5 • IDROCORTISONE ACETATO………………………… g 0,5• EPARINA SODICA……………………………………. U.I. 5.000 Per gli eccipienti, vedere 6.1

Eccipienti

Alcool cetilstearilico, Isopropilmiristato, Glicole propilenico, Alcool cetilstearilico 20 OE, Dimeticone, Isotiazolinone, Mentolo, EDTA disodico, Butilidrossianisolo, Acqua depurata.